Vai ai contenuti
Mario CANGELLI



La fotografia è un' arte che traduce la realtà in una visione, è una rivelazione di cio' che esiste ed è grande quando riesce ad esprimere a pieno i sentimenti dell'autore riguardo quello che viene ritratto, diventando una trasposizione della propria sensibilita'   nei confronti della vita in tutta la sua bellezza. La fotografia di Cangelli, è una grandissima dimostrazione di devozione verso la  natura e del rapporto di quest'ultima con l'uomo.
Ansel Adams citava: "… visualizzare un'immagine consiste nell'immaginarla, ancor prima dell'esposizione, come una proiezione continua, dalla composizione dell'immagine fino alla stampa finale. La visualizzazione deve essere considerata più esattamente come un atteggiamento verso la fotografia piuttosto che un dogma. Ciò significa che il fotografo ha la totale libertà di espressione, e non è in nessun modo limitato… [...]
Non si tratta solo di mettersi in relazione con il soggetto, ma anche di prendere coscienza delle potenzialità espressive della sua immagine " Vedere" in anticipo le soluzioni alternative con cui si può restituire un soggetto lascia ampio spazio all'interpretazione soggettiva, permettendo di utilizzare in ogni fase i mezzi più adeguati necessari alla realizzazione dell'immagine che abbiamo visualizzato".
Attraverso l'utilizzo di un "magico" strumento all'infrarosso, fabbricato manualmente da egli stesso, il fotografo è capace di presentarci paesaggi fiabeschi, scorci e visioni oniriche, alle quali occhi e animi sensibili non possono rimanere indifferenti;  la fotografia di Mario Cangelli   ci sembra essere dotata di  quel prezioso dono  di  farci ricordare che la bellezza è attorno a noi; basta soltanto saperla raccogliere attraverso gli occhi prima e soprattutto  la nostra mente poi, in grado di filtrare e rielaborare facilmente la realtà. I suoi paesaggi "onirici" ci rinnovano fortemente che l'essere umano è dotato della più impareggiabile virtù che natura abbia mai creato : la  libertà di immaginare,sognare,meravigliarsi. Ottima infine la composizione, da manuale di fotografia.
(F.G)






















Questo sito  non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della
legge n° 62 del 7.03.2001.

Tutte le immagini presenti su questo sito appartengono ai rispettivi autori
SOSTIENI BESTSELECTED
Torna ai contenuti