Vai ai contenuti
Stefano RONCHI




La natura meravigliosa dotata di incommensurabile bellezza si incarna splendida, rigogliosa, vitale nelle sublimi creature "catturate" dal fotografo naturalista Stefano Ronchi. Rapiti infatti osserviamo la perfezione della sua fotografia: l'attentissima cura dei particolari  e di ogni minimo dettaglio riguardo  quelle situazioni di " vita animale" scelte, proposte e magistralmente "congelate", nonché un uso della messa a fuoco selettiva che tende a dare risalto ed importanza agli splendidi esemplari protagonisti degli scatti i cui dettagli vengono cosi' esaltati cromaticamente e nella accuratissima definizione.
Ogni singola fotografia  pare essere studiata, composta e realizzata come se ci trovassimo in uno studio di posa nel quale  Stefano dirige con mestiere i suoi "attori", tanto perfette risultano essere le sue immagini  nella composizione e proprio nelle pose assunte da i suoi protagonisti.   Tutto questo evidenzia indiscutibilmente tutta la maestria e la professionalità del fotografo.
Mostrarci e ricordarci quanto interessante e sbalorditivo risulti essere il regno animale sembra costituirsi come la missione che  il fotografo sta perseguendo. La vita animale vera e la più originale, tra elegantissimi battiti di ali e voli pindarici, sorprendenti abbracci e gesti di tenerezza tra madri e figli; la natura ed il regno animale in particolare,  insieme a quel suo lato sorprendente che sempre affascina e incuriosisce vengono così omaggiati solennemente dalla superlativa fotografia di Stefano Ronchi per il quale questa si costituisce come mezzo per esaltare tutta la bellezza e la grazia che in quello splendido Mondo si ritrovano , per affermarne la forza e mostrarci oltremodo quell'inequivocabile senso di libertà caratteristica che da sempre affascina tutti noi esseri umani.
(V.P)



Questo sito  non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della
legge n° 62 del 7.03.2001.

Tutte le immagini presenti su questo sito appartengono ai rispettivi autori
SOSTIENI BESTSELECTED
Torna ai contenuti